Test per allergie

TEST-ALLERGIE.jpg

Patch test o test epicutanei sono una metodica molto utilizzata per identificare le cause di alcune reazioni da contatto che si manifestano con segni e sintomi della dermatite da contatto ; si eseguono applicando sul dorso del paziente dei cerotti contenenti le sostanze allergeniche sospette che vengono rimossi dopo 72 ore ;la reazione cutanea viene letta dallo specialista.

Prick test alimenti e inalanti servono per svelare eventuali allergie respiratorie o alimentari ed in particolare per dimostrare la presenza di IgE specifiche per l’allergene testato; si eseguono sull'avambraccio ,utilizzando una lancetta ,a partire dai 3 / 4 anni di età e si valutano dopo circa 15'.

Test per allergie a farmaci:

I test cutanei utilizzabili sono il prick test (una goccia di soluzione del farmaco è posta sulla cute dell’avambraccio e viene punta una lancetta), l’intradermoreazione (si inietta nel derma con una siringa una piccola quantità di soluzione del farmaco) ed il patch test (il farmaco viene posto sulla pelle sotto un cerotto, per 48-72 ore) Esistono pochi test cutanei e di laboratorio e questi sono attendibili solo per un numero limitato di farmaci

Test con estratti purificati di veleno d'imenotteri (prick test e test intradermici) costituiscono la principale prova della sensibilizzazione al veleno di Imenotteri. Vanno eseguiti non prima di 2-4 settimane dalla puntura e si associano alla ricerca nel siero delle IgE specifiche per il veleno.

SCRIVIMI
Inserisci il tuo nome
Inserisci la tua e-mail
Scrivi il tuo messaggio

DOVE SONO

© 2015 - 2020
Dott.ssa Gilda Nardi
  • 0736 336161
    334 8641430

  • Centro Analisi
    Viale Indipendenza N°42 – 63100 Ascoli Piceno
    Centro Salus
    Viale Orsini N°4/A – 64021 Giulianova

  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

WEB BY

OPEN CONSULTING - WEB DESIGN & BUSINESS SOFTWARE
OPEN CONSULTING